Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Partecipate, 3 consulenti esterni: 2 condividono lo studio con Capelli

Paolo Pavarani, Marco Bigliardi e Giovanni Massera sono stati designati dal Comune di Parma, attraverso un incarico esterno retribuito da 4.800 euro ognuno fino a dicembre. Dall'Olio: "2 collaboratori di studio"

Paolo Pavarani, Marco Bigliardi e Giovanni Massera sono stati designati dal Comune di Parma, attraverso un incarico esterno retribuito da 4.800 euro ognuno, di far luce sulla situazione delle società partecipate, un sistema a scatole cinesi per il quale sono necessarie competenze specifiche e professionali. Peccato che 2 dei 3 nuovi consulenti del Comune di Parma sarebbero in stretto contatto professionale con l'assessore Gino Capelli e collaborerebbero con lo studio professionale di Capelli, ruolo che il neo assessore ha lasciato una volta nominato in giunta.


Il capogruppo del Pd in Consiglio comunale Nicola Dall'Olio aveva sollevato la questione nella nota che riguardava le consulenze per l'inceneritore. Gli indirizzi delle attività professionali corrispondono: Paolo Pavarani, Marco Bigliardi e Gino Capelli, risultano in via Carlo Pisacane, 4 anche se gli studi professionali sono diversi. L'assessore Capelli ha sottolineato però che con i colleghi condivide solo le spese dello studio e non gli utili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partecipate, 3 consulenti esterni: 2 condividono lo studio con Capelli

ParmaToday è in caricamento