menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizzarotti, firmato il contratto aziendale: aumento del premio di risultato e dell'indennità trasporti

La soddisfazione di Domenico D'Antonio Filca Cisl: "Un accordo triennale che recepisce l'accordo interconfederale, che rilancia le relazioni industriali, e porta benefici non solo economici in un momento di crisi del settore"

Pizzarotti a Pontetaro, firmato l'accordo aziendale per i 53 lavoratori dello stabilimento. Tra premio variabile di risultato e l'aumento delle indennità per i trasporti la Filca Cisl si mostra soddisfatta della firma, anche per quanto riguarda lo sviluppo di relazioni industriali nei prossimi anni. 

"Dopo quasi 24 mesi di trattativa dalla presentazione della piattaforma stato siglato ieri -ha dichiarato Domenico D'Antonio Filca Cisl- 29 giugno l'accordo aziendale nello stabilimento Pizzarotti di Pontetaro Parma che occupa 53 dipendenti. I punti salienti: semplificazione di calcolo e aumento del 10% sul massimale del premio variabile di risultato precedente (€1420) ; regolamentazione sull'organizzazione del lavoro settimanale con un importante riconoscimento economico (dai 42 ai 49 euri settimanali); aumento del 15% sulle indennità trasporto; inoltre sono stati inseriti capitoli sulla Responsabilità sociale d'impresa migliorie sull'ambiente e sicurezza con un maggior coinvolgimento delle Rsu e Rls. Un accordo triennale che recepisce l'accordo interconfederale, che rilancia le relazioni industriali, e porta benefici non solo economici in un momento di crisi del settore delle costruzioni ai lavoratori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento