menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dal profilo Facebook di Pizzarotti

Foto dal profilo Facebook di Pizzarotti

Pizzarotti contro le scritte sui muri: "Non si cambia il mondo con uno spray"

"Appena vi becchiamo, oltre ad una multa, ci diamo uno straccio in mano e ci facciamo ripulire tutto"

Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti si scaglia contro alcune recenti scritte sui muri che sono state fatte in alcune zone centrali della città di Parma. 

"Secondo me l'unica cosa a cui dovrebbero dare fuoco questi imbecilli è alla loro stupidità. Non so ai parmigiani, ma i sedicenti rivoluzionari anarchici, o a volte estremisti di sinistra, oppure i sedicenti fascisti di destra, che imbrattano i nostri muri pensando di cambiare il mondo mi hanno letteralmente stancato. A quelli che vogliono cambiare il mondo con uno spray lo dico chiaro: prima dovreste imparare a riordinare la cameretta, poi comprendere qualcosa in fatto di civismo e di civiltà. Infine, ultima cosa: appena vi becchiamo, oltre a una multa, vi diamo in mano straccio e spugna e vi rifacciamo pulire tutto. Iniziamo da lì, a cambiare il mondo". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento