menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune, direttore generale in arrivo. Pizzarotti: "Ci sarà una nuova organizzazione"

Secondo il sindaco, che ha lanciato un messaggio ai lavoratori del Comune non ci saranno stravolgimenti. "Voglio anche guardare dove in questi anni non si è guardato: rendere ancora più efficiente e funzionante la struttura"

"In vista di una prossima organizzazione della macchina comunale -si legge in una nota del Comune- dovuta anche al fatto che il Comune di Parma si doterà presto di un nuovo direttore generale scelto sulla base del merito e delle competenze, il Sindaco Pizzarotti ha inteso così rivolgere un messaggio a tutti i dirigenti dell’Ente: “Dotandoci nel breve futuro di una figura così determinante, il Comune di Parma si darà anche una nuova organizzazione, ma non ci saranno stravolgimenti. Siamo davanti ad uno step successivo della fase politica di Parma, molto importante per la città ma anche per i dirigenti stessi”.
 
“Nel complesso e fino ad ora – ha continuato Pizzarotti – il lavoro e l’impegno del settore dirigenziale del Comune sono stati sicuramente positivi, permettendoci di attuare molte azioni del programma e di sbloccare situazioni amministrative ferme da anni. È quindi doveroso il mio ringraziamento a tutta la macchina comunale: è stato fatto un buon lavoro”.

 
Infine un augurio in vista dei prossimi mesi: “Voglio anche guardare dove in questi anni non si è guardato: rendere ancora più efficiente e funzionante la struttura, discutendo quei punti in cui sono convinto sia possibile e doveroso un miglioramento. La pubblica amministrazione italiana paga un difetto di burocrazia e in certi casi di lentezza, e dall’esterno è percepita come generalmente inefficace. Alcuni problemi esistono. Adesso serve trovare la soluzione: lavoriamo sulla burocrazia ed eliminiamo il più possibile la lentezza”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento