menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizzarotti incontra Renzi: "Allentate il patto di stabilità per l'edilizia scolastica"

A Palazzo Chigi l'incontro con Renzi. Pizzarotti: "Ripreso il discorso delle scuole. Parma non si sottrae ad un impegno del governo: piano investimenti per la ristrutturazione e la costruzione di nuove scuole"

"Intorno alle ore 10.00 di questa mattina - si legge nella nota inviata dal Comune di Parma - il sindaco Pizzarotti, assieme ad una ristretta delegazione Anci, ha incontrato a Palazzo Chigi il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, accompagnato dal Ministro per le Riforme Istituzionali Maria Elena Boschi.
Sono stati numerosi i punti toccati dalla Giunta Anci, come la ridiscussione di nuove politiche del Welfare, il crescente disagio abitativo, i temi legati alle politiche fiscali, al Patto di Stabilità e alla pubblica amministrazione, in vista di una sua possibile riforma che potrebbe essere presentata entro maggio".

"Dopo la lettera inviata la settimana scorsa a Palazzo Chigi, - continua la nota - il sindaco è tornato direttamente su un tema importante e “necessario”: il sostegno del governo verso le autonomie locali nel settore dell’edilizia scolastica. “Ho parlato delle scuole che intendiamo riqualificare, la don Milani, la Vicini e la Toscanini - ha spiegato Pizzarotti  - ho fatto presente che il governo si deve impegnare a sbloccare il Patto di Stabilità per dare la possibilità ai comuni di investire sui nostri istituti scolastici. Lavoriamo per mettere in sicurezza le aule, per un necessario adeguamento sismico, ma anche per una ristrutturazione generale e per investire fondi per la costruzione di nuove scuole. Per me il tema è centralissimo”.

“Mi aspetto un impegno formale di Renzi sul piano nazionale - ha concluso il sindaco -: a Parma abbiamo lavorato e investito molto sui nostri istituti scolastici, sia con riqualificazioni mirate sia togliendo l’amianto dai tetti. Ma serve di più: ai nostri figli vogliamo garantire scuole nuove e all’avanguardia dal punto di vista strutturale. Questo governo si è preso un impegno importante, mi auguro lo rispetti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento