Cronaca

Anci, Pizzarotti incontra Letta a Roma: "Nessuna risposta ma rapporto propositivo"

Il sindaco, insieme ai colleghi di Livorno, Lecce e Cagliari, ha incontrato il premier a Palazzo Chigi. Si è parlato di alcuni temi di attualità, che stanno particolarmente a cuore agli amministratori locali, in particolare di Imu e di Tares

Federico Pizzarotti, in quanto membro del Comitato esecutivo Anci, insieme ai colleghi sindaci di Livorno Alessandro Cosimi, di Lecce Paolo Perrone e di Cagliari Massimo Zedda ha incontrato oggi a Palazzo Chigi una delegazione del Governo, guidata dal Presidente del Consiglio Enrico Letta, e composta dal ministro alle autonomie locali Graziano Del Rio e dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Filippo Patroni Griffi.

Nell'incontro si è parlato di alcuni temi di attualità, che stanno particolarmente a cuore agli amministratori locali, in particolare di IMU (un enigma ancora da svelare), di TARES (il rischio è che i sindaci debbano fare da gabellieri per conto dello Stato toccando ancora una volta le tasche dei cittadini), di patto di stabilità e di spending review, vere e proprie gabbie che mettono in grossa difficoltà gli enti locali, in particolare il primo, che ne limita pesantemente le possibilità di investimento. 


"Anche se in questa fase non sono arrivate ancora concrete risposte ai temi da noi sollevati - è il commento di Pizzarotti - con il Governo  abbiamo intrapreso un rapporto propositivo, che potrebbe portare a tavoli di lavoro congiunti fra Comuni ed esecutivo, con la consapevolezza che gli enti locali sono il primo anello di rapporto fra istituzioni e cittadini e soprattutto che il peso della crisi non può ricadere sulle autonomie locali, con pesanti inevitabili ripercussioni sulle popolazioni amministrate".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anci, Pizzarotti incontra Letta a Roma: "Nessuna risposta ma rapporto propositivo"

ParmaToday è in caricamento