menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizzarotti a 'Presa diretta': "Se abbasso le tasse taglio i servizi"

Il sindaco a 'Presa diretta'. Ieri sera la puntata del programma di Raitre dedicata alle città con i conti in rosso, tra cui Parma. "I cittadini pagano anche per errori del passato"

Federico Pizzarotti a 'Presa diretta'. Ieri sera la puntata del programma di Raitre dedicata alle città con i conti in rosso ha focalizzato l'attenzione anche sulla città di Parma, sommersa dai debiti provocati dalle precedenti amministrazioni. Le altre città sotto l'occhio della trasmissione sono state Napoli, Alessandria, Catania e Torino. Il sindaco di Parma ha ribadito l'impossibilità dell'attuale amministrazione di abbassare le tasse. L'Imu infatti è rimasto al massimo. "Se abbasso le tasse devo tagliere i servizi" ha dichiarato Pizzarotti. "I cittadini pagano anche per errori del passato".

Sulle partecipare il sindaco Pizzarotti ha dichiarato. "Il problema sono le partecipate, che detengono il 70% dei debiti. Abbiamo già deliberato di chiuderne una. Rimangono comunque i debiti. Abbiamo fatto un piano complessivo che preveda un finanziamento di un pool di banche per poter chudere parte di queste partite rimaste a metà e in tanti casi di farsi carico da parte delle banche di parte di quel debito. I cittadini stessi avevano creduto a delle promesse che hanno fatto gli amministratori del passato".

IL VIDEO DI PRESA DIRETTA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento