menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pizzarotti riceve l'onoreficenza dall'Assistenza Pubblica

Pizzarotti riceve l'onoreficenza dall'Assistenza Pubblica

Pizzarotti socio onorario dell'Assistenza pubblica di Parma

I riconoscimenti sono stati consegnati al primo cittadino dal presidente Filippo Mordacci in occasione della cerimonia che si è tenuta nell’aula magna dell’edificio polifunzionale del Campus

Il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, ha ricevuto la medaglia speciale alla Città di Parma e la pergamena di socio onorario da parte dell’Assistenza Pubblica di Parma – Onlus.
L'Assistenza Pubblica di Parma è un’associazione di Volontariato formata da persone che intendono contribuire alla vita ed allo sviluppo della comunità, ispirandosi ai valori della condivisione e della solidarietà.

Le motivazioni alla base dell’assegnazione della medaglia d’oro alla Città di Parma sono state precisate dal presidente del sodalizio: “L’Assistenza Pubblica, riconoscente per l’attenzione ed il sostegno dei cittadini, Istituzioni, Enti, Aziende Pubbliche e Private dedica questa speciale medaglia alla città di Parma che viene simbolicamente consegnata al suo sindaco Federico Pizzarotti”.

La base della consegna della pergamena di socio onorario dell’Assistenza pubblica di Parma al primo cittadino è stata motivata dal fatto che – come ha spiegato Filippo Mordacci -  “siamo sicuri che nella sua qualità di Sindaco della città mostrerà  attenzione particolare verso tutte le Associazioni di Volontariato che quotidianamente operano a favore delle persone più deboli”.
La decisione di consegnare al primo cittadino l’onorificenza è stata presa dal Consiglio Direttivo per “esprimere la sua viva riconoscenza al Comune di Parma per il prezioso e determinante contributo alla realizzazione della missione dell’Assistenza pubblica stessa

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento