Roadpol

Polizia stradale, in estate strade e autostrade al setaccio

L’operazione si svolgerà nei periodi dal 26 luglio al 28 luglio e dal 30 agosto al 1 settembre 2024

Il Compartimento Polizia Stradale per l’Emilia Romagna ha predisposto sul territorio di propria competenza al controllo di strade e autostrade. Nell’ambito della cooperazione internazionale promossa dal ROADPOL European Roads Policing Network, l’Italia aderirà all’operazione “Safe Holiday”, promossa dalla Guardia Civil Spagnola e finalizzata al controllo delle ordinarie condizioni di sicurezza degli autoveicoli e dei veicoli a due ruote che, nel periodo estivo si muoveranno sul territorio.

L’operazione si svolgerà nei periodi dal 26 luglio al 28 luglio e dal 30 agosto al 1 settembre 2024.

ROADPOL è una rete di cooperazione tra le Polizie Stradali, nata sotto l’egida dell’Unione Europea, alla quale aderiscono tutti i Paesi Membri, tranne la Grecia e la Slovacchia, oltre alla Svizzera, la Serbia, la Turchia ed in qualità di osservatore la Polizia dell’Emirato di Dubai (Emirati Arabi Uniti). 

L’Organizzazione sviluppa una cooperazione operativa tra le Polizie Stradali europee, con l’obiettivo di ridurre il numero di vittime della strada e degli incidenti stradali in adesione al Piano d’Azione Europeo 2021 – 2030. Tale attività si sviluppa attraverso operazioni internazionali congiunte di contrasto delle violazioni e campagne “tematiche” in tutto il Continente, all’interno di specifiche aree strategiche.

Lo scopo della campagna  “Safe Holiday”, è di intensificare i controlli relativi alle condizioni dei veicoli, alla sistemazione del carico, alle inefficienze tecniche, alla regolarità dei documenti del conducente e del veicolo nonché all’inosservanza dell’uso dei sistemi di ritenuta anche per i minori, affinché si sviluppi la coscienza e la consapevolezza che nello stesso momento tutte le Forze di Polizia Stradale dell’Unione Europea e non solo stanno operando con le medesime modalità, strumenti omogenei e obiettivo comune. A tal scopo, il Compartimento Polizia Stradale per l’Emilia romagna ha predisposto sul territorio di propria competenza, per tutto il periodo sopra indicato, mirati controlli, in particolar modo sulle arterie autostradali e di grande comunicazione nazionale caratterizzate da intenso traffico veicolare di turisti italiani e stranieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia stradale, in estate strade e autostrade al setaccio
ParmaToday è in caricamento