menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte dei Carrettieri, il Comune: 'Entro l'anno la riapertura totale dell'infrastruttura'

Sono a buon punto i lavori che interessano il ponte dei Carrettieri. Ad oggi sono stati rifatti il parapetto, sia la parte in cemento che quella in ferro, ed è in corso di messa a punto l'impianto di illuminazione, dopo che le acque del torrente Baganza avevano danneggiato l'infrastruttura

Sono a buon punto i lavori che interessano il ponte dei Carrettieri. Ad oggi sono stati rifatti il parapetto, sia la parte in cemento che quella in ferro, ed è in corso di messa a punto l'impianto di illuminazione, dopo che le acque del torrente Baganza avevano danneggiato l'infrastruttura sopratutto nella parte a monte, vero l'Appennino. Il restauro del Ponte dei Carrettieri ha costi che si aggirano sui 290 mila euro. Si tratta di un intervento particolarmente delicato in quanto concordato dal Comune con il Servizio Tecnico di Bacino della Regione che sta provvedendo a liberare le due arcate che confinano con il terrapieno destro e sinistro della sponda del torrente per rendere ancor più fluido il passaggio delle acque e portarle, così, da un deflusso precedente all'intervento pari a 450 metri cubi al secondo a poco meno di 600 metri cubi al secondo. Il Comune, da parte sua, ha provveduto alla sistemazione del parapetto esterno, danneggiato dai container trascinati a valle dalla corrente del Baganza, con la sostituzione delle parti in cemento e della ringhiera in ferro. Tra gli interventi anche la sistemazione delle caditoie esterne e l'impermeabilizzazione della pareti e del fondo della tubazione di scarico attraverso la sostituzione delle tubature danneggiate con delle nuove. E' in corso di realizzazione il nuovo impianto di illuminazione a servizio del ponte con la sostituzione dei pali danneggiati e l'adeguamento dell'accesso della pista ciclabile da via Po all'argine destro del Baganza. “Si tratta di interventi particolarmente rilevanti – spiega l'assessore ai ai lavori pubblici Michele Alinovi. Il Comune, una volta conclusi i lavori in corso per la messa in sicurezza idraulica del Baganza da parte del Servizio Tecnico di Bacino, provvederà alla realizzazione del tratto di pista ciclabile tra il ponte dei Carrettieri e il ponte della Navetta sul lato dell'argine che dà verso le Piccole Figlie”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento