menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Pontremolese. raddoppio decisivo per il nostro territorio, continueremo a lavorare"

Questo in sintesi il messaggio che la deputata del Partito democratico Patrizia Maestri ha esposto durante un recente incontro organizzato dai Giovani democratici di Borgotaro

“Faremo il massimo per far approvare la progettazione definitiva del raddoppio della ferrovia Parma – La Spezia”. Questo in sintesi il messaggio che la deputata del Partito democratico Patrizia Maestri ha esposto durante un recente incontro organizzato dai Giovani democratici di Borgotaro con il segretario Alessio Dellabartolomea e la partecipazione del vicesindaco di Borgotaro Matteo Daffadà e di Giorgio Casabianca, segretario PD di Bolano (La Spezia). La parlamentare ha esposto il contenuto di una risoluzione, presentata nelle scorse settimane, insieme al collega Romanini. “Serve – spiega – dare il via libera allo stanziamento delle risorse necessarie alla sua realizzazione anche per sub lotti funzionali a partire dalla Parma-Vicofertile”.

La ferrovia Pontremolese, secondo il progetto 2009 è lunga 112 km da Vezzano (La Spezia) a Parma, di cui a tutt’oggi il 58% è ancora a binario unico ma il progetto prevede la realizzazione del secondo binario. “Farlo – sottolinea Maestri – significa investire per il futuro del nostro territorio che deve essere collegato in modo diretto e veloce al porto di La Spezia e quindi a tutta Europa”. Da tempo Patrizia Maestri è al lavoro su questo tema anche attraverso interrogazioni e risoluzioni presentata alla Camera dei Deputati. “Continueremo a fare pressioni – commenta – perché, nella prossima legge di stabilità, il governo stanzi i fondi necessari per questo intervento anche con l’appoggio della Regione Emilia-Romagna che ha messo questa opera come priorità uno, ma anche auspicando che le Toscana e Liguria si impegnino in questo senso”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Covid, salgono i contagi: quasi 200 in 24 ore

  • Cronaca

    Parma torna arancione: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per chi ha dai 70 ai 74 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento