Positivi al Covid fanno una passeggiata in campagna: denunciati due 50enni 

I due sono stati fermati dai carabinieri

Hanno approfittato della giornata di sole per uscire dalla propria abitazione e fare una passeggiata in campagna. Fin qui nulla di straordinario: peccato però che i due 50enni residenti a Parma, fermati dai carabinieri di Sala Baganza, fossero in quarantena obbligatoria nella propria abitazione in quanto positivi al Covid-19. I due, un uomo e una donna, hanno deciso di non attenersi alle indicazioni dei sanitari e di andare in campagna, nel comune di Sala Baganza, per fare una passeggiata. I militari li hanno fermati mentre stavano effettuando alcuni controlli in zona per contrastare i furti in appartamento. Per entrambi è scattata una denuncia per il reato di inosservanza di un ordine dato per impedire la diffusione di una malattia infettiva. I carabinieri hanno intimato ai due 50enni di rientrate immediatamente presso la propria abitazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento