Positivo al Covid esce in strada per spacciare droga: 29enne denunciato 

I carabinieri lo hanno fermato a Fontanellato: tre indiani - arrivati in autostrada da Milano senza validi motivi - sono stati multati per 400 euro

Nonostante fosse risultato positivo al Covid-19 è uscito in strada, a Fontanellato, per spacciare ed è stato fermato dai carabinieri che, oltre a denunciarlo per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio lo hanno segnalato anche per inosservanza di un ordine dato per impedire la diffusione di una malattia infettiva. Un 29enne di Fontanellato, trovato in strada in possesso di 15 grammi di marijuana, è stato denunciato per entrambi i reati: dopo essere stato portato in Caserma infatti ha dichiarato di trovarsi da diversi giorni in isolamento domiciliare poichè positivo al coronavirus. I carabinieri di Parma hanno invece fermato e multato per 400 euro tre cittadini indiani che si trovavano, nel cuore della notte, al casello autostradale di Parma: non avevano motivi validi per spostarsi e oltretutto arrivavano dalla zona rossa, in particolare da Milano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento