Natale e crisi, pranzo solidale alla chiesa di San Pietro d'Alcantara

La comunità di Sant'Egidio rinnova l'appuntamento del 25 dedicato ai più bisognosi. Stasera i volontari saranno in stazione dalle 18 per consegnare beni di prima necessità. Così anche il 31 dicembre

Pranzo di Natale comunità Sant'Egidio Parma

Anni dedicati all'aiuto dei più bisognosi con iniziative concrete e impegno quotidiano, oltre ad appuntamenti che ora, in vista delle festività natalizie, si concentrano su chi è costretto a passare il Natale in condizione di disagio. Chiunque voglia dare una mano può farlo contattando lo 0521/284982, sottolineano dalla Comunità Sant'Egidio, che anche la sera della vigilia di Natale pensa ai più bisognosi attraverso la distribuzione di generi alimentari di prima necessità nel punto di incontro del piazzale della stazione ferroviaria a partire dalle 18,00.

Fondamentale l'impegno dei volontari per riuscire ad andare avanti e fornire un aiuto concreto, come per preparare e servire il pranzo il giorno di Natale. “In questi giorni le Comunità di Sant'Egidio in tutto il mondo stanno preparando il pranzo di Natale con i poveri per tutti quelli che sono soli, o troppo poveri – si legge nella pagina ufficiale -. Sono gli anziani senza famiglia, chi è rimasto senza casa o senza lavoro, chi è malato. Da trent'anni, a Natale facciamo festa con loro! L'anno scorso, a Natale, più di 150.000 persone hanno partecipato al pranzo di Natale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appuntamento è per il 25 dicembre alle 12 nella Chiesa di San Pietro d'Alcantara in borgo Padre Onorio a Parma ma chiunque voglia fornire il proprio contributo può farlo dando un aiuto nella preparazione dei piatti i giorni precedenti. Anche per l'ultimo dell'anno un pensiero a chi è senza un tetto o vive in ristrettezza economica, è prevista sempre nella piazza della stazione, una distribuzione di generi alimentari ai più bisognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento