menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Preallerta meteo, incontro del Coordinamento Soccorsi: allertata una pattuglia della Municipale

Dal giro d'orizzonte degli interlocutori presenti non sono emerse situazioni di particolare preoccupazione. Il rischio di precipitazioni intense andrà da sabato pomeriggio a lunedì mattina

In seguito alla comunicazione di preallarme da parte dell'agenzia regionale di protezione  civile, il Prefetto Giuseppe Forlani ha convocato presso la sede della Prefettura in strada della Repubblica tutte le istituzioni impegnate nel CCS (Centro Coordinamento Soccorsi) per far fronte ad eventuali emergenze. Al suo fianco il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, accompagnato dai responsabili della protezione civile comunale. Attorno allo stesso tavolo sedevano rappresentanti di Vigili del Fuoco, Polizia stradale, Carabinieri, Guardie Forestali, Guardia di Finanza, Regione, Provincia, AIPO, Servizio Tecnico di Bacino, volontariato di protezione civile, e di tutti gli altri enti e organismi operativi impegnati sul territorio.

"Ho convocato il Coordinamento - ha affermato il Prefetto Forlani - non perchè ci siano situazioni di pericolo immediato, ma perchè così prevede il protocollo di comportamento in queste fasi di preallarme, e sopratutto perchè ritengo necessario stabilire in via preventiva le modalità di comportamento, l'esecuzione delle regole di ingaggio, in modo tale da evitare sovrapposizioni e da ottimizzare l'uso delle risorse disponibili, con lo scopo primario di salvaguardare le persone in ogni situazione".

Dal giro d'orizzonte degli interlocutori presenti non sono emerse situazioni di particolare preoccupazione. Il rischio di precipitazioni intense andrà da sabato pomeriggio a lunedì mattina. Sul versante della sicurezza si è accertato che la cassa di espansione sul torrente Parma è vuota e pronta ad entrare in funzione e che i pluviometri sono tutti attivati. Sulla viabilità provinciale non ci sono situazioni particolari, e il sindaco Federico Pizzarotti ha annunciato che in città è allertata una pattuglia dei vigili e i dirigenti sono preavvisati per eventuali riunioni del Centro operativo Comunale. Tutti gli enti hanno attivato la reperibilità. Per il momento, comunque, nessun allarme, tanto che non è stata neppure prevista una ulteriore riunione in Prefettura. Ma tutto è pronto a far scattare la macchina della protezione civile se gli eventi lo rendessero necessario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 88 nuovi contagi e 4 decessi

  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento