menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Lipu premia il Noa e Edoardo Stoppa

A Parma in Provincia la IV edizione del Premio Pettirosso. Il riconoscimento speciale intitolato a Emilio Nessi all'inviato di Striscia la notizia.

L'impegno nelle attività di salvaguardia dell'ambiente e di lotta al bracconaggio: è per questo che è assegnato il Premio Pettirosso della Lipu la cui cerimonia si è svolta oggi in Provincia a Parma, città nella quale l’onorificenza è nata nel 2007 su iniziativa della locale sezione LIPU.
La IV edizione del premio è andata al Noa, Nucleo operativo antibracconaggio del Corpo Forestale dello Stato. A ritirarlo è stato Giuseppe Persi, responsabile della 1° divisione. Altri riconoscimenti sono andati a due agenti della Forestale rimasti feriti in due azioni: Alberto Pertile (Vicenza) e Michele Quercioli (Livorno).

Il premio speciale “Emilio Nessi” è stato consegnato dal presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli all'inviato di "Striscia la notizia" Edoardo Stoppa. 
Durante la cerimonia  sono intervenuti Fulvio Mamone Capria, presidente nazionale LIPU-BirdLife Italia, Agostino Maggiali, assessore Parchi e turismo della Provincia di Parma, Mario Pedrelli, consigliere nazionale e delegato regionale LIPU Emilia-Romagna, presenti l’on Carmen Motta, la consigliera della regione Emilia Romagna Gabriella Meo, il comandate provinciale del Corpo di Parma Pier Luigi Fedele, agenti della forestale e attivisti Lipu.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

  • Cronaca

    Vaccinazioni per gli over 80: lunedì tra disagi e ritardi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento