menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cristina Mazza premiata da Lucetta Garlini (responsabile marketing Gruppo Comunicare)

Cristina Mazza premiata da Lucetta Garlini (responsabile marketing Gruppo Comunicare)

Premio Musa 2011 a Cristina Mazza

Premiate 13 donne in vari ambiti: dall'impresa al sociale, dalla cultura alla scienza, dallo spettacolo all'architettura

Profilo: Vice Presidente del Consorzio Gestione del Centro Città del Comune di Parma, dal 1990 lavora presso Ascom Confcommercio di cui oggi è Vice Direttore Generale  a dimostrazione dell’impegno di tanti anni, profuso a livello provinciale, in un’ottica di costante attenzione al mondo delle imprese rappresentate, così come allo sviluppo più complessivo del territorio e delle sue potenzialità economiche.

Dichiarazione: Sono molto felice e onorata di ricevere questo riconoscimento che accolgo come stimolo per fare sempre più e meglio nell’ambito del mio lavoro che amo e svolgo con tanta passione. Certo, per una donna conciliare i tempi della vita con l’attività lavorativa non è semplice, implica enormi sacrifici ma credo sia bello poter concretizzare, oltre al ruolo di moglie e mamma, anche un progetto di realizzazione professionale,  aggiungendo quindi apertura mentale, profondità e interessi  che provengono anche da un lavoro in cui si è soddisfatte. Credo sia anche questo l’obiettivo del Premio di oggi, vale a dire quello di trasmettere un messaggio di incoraggiamento e di stimolo ai nostri figli e alle nuove generazioni affinché si impegnino con tanto studio e  passione nello svolgimento delle proprie attività in un costante percorso di crescita e di realizzazione del proprio progetto di vita, oltre naturalmente quello di valorizzare il lavoro delle donne che ritengo abbiano in particolare una qualità preziosa, quella di riuscire a fare tante cose insieme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento