menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sonia Fiorini premiata da Adele Catelli Quintavalla (Presidente Associazione Mogli dei Medici e Musa 2010)

Sonia Fiorini premiata da Adele Catelli Quintavalla (Presidente Associazione Mogli dei Medici e Musa 2010)

Premio Musa 2011 a Sonia Fiorini

Premiate 13 donne in vari ambiti: dall'impresa al sociale, dalla cultura alla scienza, dallo spettacolo all'architettura

Profilo: Sono 3 milioni solo in Italia e più di 140 milioni nel mondo le donne affette da Endometriosi, malattia ginecologica cronica tra le più subdole per la difficoltà di diagnosi e per le conseguenze fortemente invalidanti. La storia di una donna affetta da questa malattia è fatta di lunghi calvari, sofferenza fisica e psicologica, derivante spesso da interventi drastici, cure inutili e pareri contrastanti, prima di raggiungere una diagnosi certa. Questa è anche la storia di colei che nel 2005, insieme ad altre donne, ha fondato l’Associazione Endometriosi di Salsomaggiore Terme, di cui è attualmente Presidente, per dare sostegno attraverso la solidarietà, l’aiuto reciproco e una buona dose di ironia a tutte coloro che combattono ogni giorno con questa malattia.

Dichiarazione:  “E’ con grande emozione che ricevo questo importante riconoscimento, ne sono onorata grazie. Desidero condividere questo premio con le donne affette da endometriosi, così che sia di buon auspicio per il raggiungimento di un traguardo importante “essere parte attiva nei confronti della propria guarigione”.  È difficile convivere con l’endometriosi poiché riduce la qualità della vita. Infertilità, dolore cronico, limitazioni fisiche, psicologiche e sociali sono alcuni dei suoi effetti. Tuttavia nulla è perduto, si può tornare ad essere protagonisti della propria vita. Occorre essere consapevoli di questa possibilità e impegnarsi affinché ciò accada. Dare vita all’Associazione Endometriosi che rappresento, ha contribuito ad arricchire il mio percorso di crescita. Aiutando altre donne in difficoltà la sofferenza si è allontanata, lasciando spazio a progetti e sogni importanti. La parola chiave è non arrendersi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento