menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Premio San Bernardo 2015: premi a Marco Peri e a Nevio Scala

A Nevio Scala un secondo riconoscimento “fuori dai confini territoriali”. Giovedì 20 agosto la consegna dei due premi nel corso di un consiglio comunale celebrativo

Andrà a Marco Peri il premio San Bernardo 2015. La benemerenza civica che ogni anno l’Amministrazione comunale assegna ai cittadini, agli enti e alle associazioni più rappresentativi del territorio sarà consegnata al presidente dell’Avis locale giovedì 20 agosto, festa del Patrono della cittadina a cui è intitolata anche l'Abbazia cistercense.

Alla benemerenza civica si associa quest’anno un altro riconoscimento a Nevio Scala, per gli altissimi meriti sportivi e il contributo dato con il suo esempio e la sua professionalità alla crescita dello sport sul territorio emiliano. “Quest’anno assegneremo un secondo riconoscimento – ha annunciato infatti il vicesindaco Matteo Agoletti – che uscirà dai confini territoriali per una precisa scelta dell’Amministrazione di premiare una personalità dello sport che ha fatto grande il nome del territorio emiliano nel mondo, un esempio valoriale e un modello per moltissimi giovani”.
La cerimonia di consegna si svolgerà nel pomeriggio, nel corso di un consiglio comunale celebrativo nel Chiostro del Collegio dei Nobili. Sarà il sindaco Tommaso FIazza a consegnare benemerenza e riconoscimento ad entrambi i premiati. Alla cerimonia interverranno, oltre  i membri dell’Amministrazione comunale, i cittadini e le autorità invitate per l’occasione. La giornata di festa si concluderà poi con la cena all’aperto organizzata dalla Parrocchia in via Roma e con i festeggiamenti in piazza Repubblica.

Il premio San Bernardo, istituito nel 2000, si propone di mettere in luce le qualità, la professionalità e lo spirito di solidarietà che persone, enti ed associazioni hanno mostrato nell’ambito delle loro attività, costituendo un esempio positivo e il baluardo di un patrimonio di valori da cui tutta la comunità possa trarre esempio. Lo scorso anno l’onorificenza civica ha premiato Angiolino Vitelli, per lo spirito altruistico, il contributo sostanziale all’incremento del patrimonio artistico della cittadina e la promozione della cultura musicale soprattutto presso i più giovani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

  • Cronaca

    Vaccinazioni per gli over 80: lunedì tra disagi e ritardi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento