Cronaca

Natale a Bazzano: 165 presepi e il coro dell'Efsa al museo contadino

Dislocati nei posti più impensati, attraggono la curiosità dei visitatori i presepi allestiti per le festività natalizie nella comunità della costa. Presente il coro dell'Efsa all'inaugurazione della mostra al museo Uomo-Ambiente

Esposizioni di presepi a Bazzano

In una lanterna della luce, in una cassetta da frutta, tra vecchi scarponi da sci o composti da mais con pecorelle di popcorn. Solo alcuni dei 165 stravaganti presepi esposti in giro per il piccolo paesino di Bazzano, in provincia di Parma. Un modo diverso di passare qualche ora in clima natalizio, quello di girare tra le stradine del borgo andando a scovare nei cortili o nelle finestrelle o sulle pareti delle abitazioni in pietra le stelle gialle collocate per indicare una composizione sacra, in occasione della "Mostra dei presepi".

Hanno contribuito in tanti nella comunità per riproporre anche quest'anno la mostra che incuriosisce in molti, per il coinvolgimento oltre che degli abitanti, anche dell'ufficio postale, con timbri postali trasformati in Giuseppe e Maria o del forno, con i componenti del presepe fatti di pane. È stato allestito un piccolo presepe anche nella pesa pubblica del paese. Inaugurata il 10 dicembre, la mostra sarà visibile sino all'8 gennaio.

Oltre ai presepi, a Bazzano è possibile visitare, presso il museo Uomo-Ambiente, l'esposizione "Nel silenzio della Notte Santa", inaugurata ieri. Esposti sino all'8 gennaio 2012 il quadro del 1700 "Natività", del pittore bresciano Gaudenzio Botti e due diorami realizzati da Mauro Signorelli. Presente ieri all'inaugurazione anche il coro dell'Efsa, che ha eseguito alcuni brani natalizi per l'occasione, prima di partire alla volta di Helsinki. "Veniamo a Bazzano sempre con grande piacere – afferma uno dei componenti del coro prima dell'esibizione – , perchè è una comunità piccola ma molto unita e accogliente, pronta a fare tanto con poco".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale a Bazzano: 165 presepi e il coro dell'Efsa al museo contadino

ParmaToday è in caricamento