menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buona Scuola, prostesta degli insegnanti: blocchi del traffico in via Repubblica

Le bandiere della Flc Cgil e della Gilda Insegnanti davanti all'ufficio territoriale del Governo hanno accompagnato la protesta degli insegnanti. Domani il decreto sulla 'Buona Scuola' di Renzi verrà votato dal Parlamento...

Lo hanno gridato durante l'ultimo sciopero della scuola con un corteo che ha percorso le vie del centro storico di Parma, per concludersi davanti alla nuova sede del Provveditorato agli Studi, circondato simbolicamente dai manifestanti che, numerosi, avevano partecipato alla protesta colorata e comunicativa. Lo hanno ribadito nel pomeriggio del 19 maggio con un presidio davanti alla Prefettura, partito alle ore 18.30 e concluso alle ore 19.30. "Contro il decreto Buona Scuola del Governo Renzi e i finanziamenti alla scuole privata, in difesa della scuola pubblica". 

VIDEO: LA PROTESTA IN VIA REPUBBLICA

Nel corso di un'ora di protesta c'è stato spazio per l'incontro di una delegazione con il Prefetto, per interventi al megafono, lettura collettive degli articoli della Costituzione e per alcuni blocchi stradali alternati nella centrale via Repubblica, Le bandiere della Flc Cgil e della Gilda Insegnanti davanti all'ufficio territoriale del Governo hanno accompagnato la protesta degli insegnanti, indetta da 'La scuola siamo noi'. Domani il decreto sulla 'Buona Scuola' di Renzi verrà approvato dalla Camera ed oggi in tante Prefetture d'Italia la protesta ha proseguito il percorso iniziato con lo sciopero. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento