Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Centro / Piazza Garibaldi Giuseppe

Violenza contro le donne, centinaia in piazza Garibaldi per ricordare Michelle

Oggi pomeriggio Parma ha reso omaggio alla ragazza di 20 anni uccisa a colpi di martello dal fidanzato di 21 anni. Il Centro Antiviolenza ha promosso la giornata: cartelli, striscioni e le magliette con le foto della ragazza uccisa

In piazza Garibaldi per ricordare Michelle Campos, la ragazza di 20 anni di origine peruviana uccisa a colpi di martellate dal fidanzato 21enne. Centinaia di persone si sono ritrovate oggi pomeriggio a partire dalle ore 18.30 per ricordare la giovane, ennesima vittima della violenza maschile e protestare contro il femminicidio. In piazza con il Centro Antiviolenza anche i rappresentanti del Comune e della Provincia di Parma.


La madre di Michelle, con la maglietta della figlia uccisa, ha partecipato al presidio, descritto dagli applausi per gli interventi al microfono che denunciavano il clima di violenza sempre più crescente contro le donne. La compagnia Vagamonde ha messo in segna una performance per ricordare i nomi delle 77 vittime di femminicidio in Italia a partire dall'inizio dell'anno, quasi tutte uccise da mariti, compagni o ex-fidanzati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza contro le donne, centinaia in piazza Garibaldi per ricordare Michelle

ParmaToday è in caricamento