menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Esselunga di via Emilia Est

Esselunga di via Emilia Est

Via Emilia Est, beccato il ladro di champagne: 'espulso' un 22enne

Un rumeno è stato arrestato dagli agenti delle Volanti dopo che aveva tentato di rubare diverse bottiglie 'magnum' dall'Esselunga. Processato per direttissima, non potrà tornare a Parma per 3 anni

Aveva rubato più di mille euro di champagne da rivendere a buon mercato, il rumeno arrestato in flagranza dalle Volanti e già denunciato in altre città  per reati della stessa specie. Intorno alle 19:00 di ieri, presso l’Esselunga di Via Emilia Est,  aveva riempito il carrello con 6 bottiglie magnum da 1,5 litri  e 6 cartoni con bottiglie da 0,75 litri  di Veuve Cliquot e aveva coperto il tutto con la sua giacca.

Aveva superato indenne una cassa chiusa quando è stato bloccato dalla guardia giurata. A quel punto ha abbandonato la refurtiva e si è dato alla fuga. Le Volanti, già allertate, hanno bloccato la sua fuga e lo hanno tratto in arresto per furto.
Giudicato con rito per direttissima, il 22 enne,  ha patteggiato ed è stato rimesso in libertà ma non potrà far rientro a Parma per i prossimi tre anni.
Infatti il ladro, domiciliato a Milano, è stato munito di foglio di via obbligatorio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Il parco Vezzani torna a nuova vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento