Maltempo, allerta neve della Protezione civile sopra i 400 metri

Tra lunedì e martedì sono attesi tra i 10 ed i 20 centimetri oltre i 400 metri nelle province di Parma e Piacenza. La causa è una perturbazione atlantica che farà scendere le temperature

Disagi per la neve

Allerta della Protezione Civile: sui rilievi tra 10 e 40 centimetri di neve
Allerta neve della Protezione civile dell'Emilia Romagna per i rilievi. Tra lunedì e martedì sono attesi tra i 10 ed i 20 centimetri oltre i 400 metri nelle province di Parma e Piacenza, mentre sui rilievi delle province di Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini il manto bianco oscillerà tra i 20 e i 40 centimetri. Il tutto a causa del transito di una perturbazione atlantica che determinerà una diminuzione anche delle temperature.

Potrebbe interessarti: https://www.ravennatoday.it/cronaca/neve-allerta-meteo-protezione-civile-emilia-romagna-rilievi.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/RavennaToday/235879663110834

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento