menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primo Maggio: tutte le iniziative

Presentato in conferenza stampa da Massimo Bussandri, segretario generale CGIL Parma, Federico Ghillani, segretario generale CISL Parma e Piacenza, e Mariolina Tarasconi, della segreteria UIL provinciale, il programma del PRIMO MAGGIO Festa dei lavoratori 2017.

A margine della conferenza stampa Paolo Spagnoli, segretario CGIL di zona di Borgotaro, a nome delle tre sigle confederali, ha rimarcato il valore comprensoriale delle celebrazioni per il Primo Maggio nella val Taro, sottolineando il valore del lavoro come collante e volano imprescindibile per il rilancio della coesione sociale e la tenuta economico produttiva di un territorio, quello montano, da tempo funestato da crisi aziendali e depauperamento dei servizi e per questo sempre più a rischio spopolamento.

Lavoro: le nostre radici, il nostro futuro. È questo il motto del primo maggio 2017 di CGIL, CISL e UIL, che anche a Parma intendono così richiamare con forza i valori fondanti della nostra democrazia e della nostra storia repubblicana. È prioritario infatti, per ricostruire una vera coesione sociale, che lavoro e partecipazione tornino al centro dell’agenda politica: occorre iniziare davvero a scardinare l’insopportabile contraddizione, tutta italiana, che ancora permane tra i principi costituzionali (a partire dall’articolo 1) e l’indirizzo politico, troppo spesso determinato dagli interessi di pochi.

Il Primo maggio sindacale di quest’anno si svolgerà in Sicilia, a Portella della Ginestra (Pa), in occasione dei 70 anni dallo storico e tragico eccidio. Lo hanno deciso i segretari generali di CGIL, CISL e UIL, Susanna CamussoAnnamaria Furlan e Carmelo Barbagallo.

IL PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE A PARMA E PROVINCIA

PARMA

Ore 9.30       Concentramento dei lavoratori e cittadini a Barriera d’Azeglio.

Ore 10.00      Corteo con il corpo bandistico “G. Verdi”. Deposizione corone al monumento al Partigiano e alla lapide ai Caduti.

Ore 11.00      Comizio conclusivo in Piazza Garibaldi di Luigi Giove, segretario generale CGIL Emilia Romagna ; presentazione di Maria Stella Vannacci, dirigente Uiltrasporti Emilia.

BORGO VAL DI TARO

Ore 9.30       Concentramento lavoratori e cittadini. P.le Marconi antistante stazione ferroviaria.

Ore 09,45      Partenza del corteo con il Corpo Bandistico Borgotarese da Piazzale Stazione attraverso Viale Martiri Libertà, Via Taro, Via Lungotaro Brig. Giulia, Piazza 11 Febbraio, Via Nazionale, arrivo Piazza Manara.

Ore 10.15      Piazza La Quara , l’Amministrazione Comunale conferirà gli attestati di benemerenza a lavoratori che si sono distinti nella loro attività lavorativa.

Ore 11.00      Comizio unitario di Baldo Ilari, FNP Cisl; Paolo Spagnoli, Segretario Confederale di zona CGIL; Giuseppe Rossi, della segreteria Confederale UIL Emilia.

Anche quest’anno il Primo Maggio a Borgotaro avrà una valenza comprensoriale: saranno presenti i gonfaloni dei comuni di Bedonia, Compiano, Albareto, Tornolo, oltre a quello di Borgotaro.

SORBOLO

Domenica 30 aprile

Ore 20.30      Aspettando il Primo Maggio: cappellettata, a cura del Corcolo Arci Quadrifoglio. Gradita la prenotazione al 3487435130/3389126838.

Ore 22.00      Party band “88 decibel”, sotto al tendone del Motoraduno Motoclub “Paso”.

Lunedì 1° maggio

Ore 08.30      Colazione del contadino con torta fritta e salame a Casaltone.

Ore 09.00      Ci siamo tutti: ritrovo partecipanti e autorità in piazza.

Ore 10.00      Corteo dei trattori

Ore 11.00      Saluto alla cittadinanza. Intervengono i sindaci di Sorbolo e Mezzani. Comizio di Andrea Rizzi,m segretario FILCAMS CGIL Parma.

Dalle 12.30    Laboratori di intrattenimento per bambini e adulti giocherelloni a cura del gruppo Bianka.

Dalle 16.00    Rap & rock; esibizioni esibizioni di giovani band e rappers del territorio; esibizioni di giovani writers.

Per tutta la giornata torta fritta a cura di Motoclub “Paso”

Per tutto il giorno animazione per i bimbi.

SAN POLO DI TORRILE

Ore 9.30       Concentramento presso il Circolo Arci di via Bruno Buozzi, comizio di Stefano Cerati della segreteria FIOM Parma. Seguirà musica, con gli Ottoni MAtildici, e rinfresco.

COLORNO

Ore 10.30      Concentramento in Piazza Garibaldi; a seguire, corteo con la banda musicale per le vie cittadine (ponte sulla Parma, Via Matteotti, Via Du Tillot, Via Levacher, Via Marconi, Casa protetta, con fermata musicale, ponte sulla Parma, Via Matteotti, Via XX Settembre, Via Cavour).

Ore 11.30      Comizio in Piazza Garibaldi di Maria Tarasconi, Segreteria Confederale Uil Emilia.

COLLECCHIO

Ore 10.00      Concentramento di lavoratori e cittadini in Piazza Repubblica, intrattenuti dal complesso musicale “Città di Collecchio”.

Ore 10.30      Corteo e concerto bandistico lungo le strade cittadine.

Ore 11.00      In Piazza Repubblica i sindaci di Collecchio, Felino e Sala Baganza porteranno i saluti delle amministrazioni comunali, seguiti dal comizio conclusivo di Elisabetta Oppici, della segreteria CISL; presentazione di Luca Ferrari, segretario generale FLAI CGIL Parma.

LANGHIRANO

Ore 10.00      Ritrovo di lavoratori e cittadini in Piazza Ferrari.

Ore 10.15      Concerto del complesso bandistico “Castrignano”.

Ore 10.30      Il corteo attraverserà, al suono della banda, le vie del paese.

Ore 11.00      In Piazza Ferrari (di fronte al Municipio), il sindaco di Langhirano porterà i saluti dell’Amministrazione comunale, seguiti dal comizio conclusivo di Donato Colelli, della segreteria FP CGIL Parma, e presentazione di Stefano Vaglio, della segreteria FIRST CISL Parma.

TRAVERSETOLO

Ore 10.00      Ritrovo in Piazza Vittorio Veneto.

Ore 10.15      Intrattenimento musicale della banda “La Noce" di Noceto.

Ore 10.30      Corteo con la Banda sino a Villa Pigorini e ritorno.

Ore 11.00      Comizio di Raffaele Tagliani, segretario Confederale CGIL.

FIDENZA

Ore 10.15      Concentramento e concerto della banda presso la sede della Camera del Lavoro.

Ore 10.30 Partenza del corteo dalla sede della Cgil (c/o i Terragli) per via Malpeli e via Berenini fino a Piazza         Garibaldi.

Ore 11.00      Saluto dell’Amministrazione Comunale e comizio conclusivo di Paola Bergonzi, segretaria generale FILCAMS Parma; presentazione di Daniele Fippi, della segreteria FIM CISL.

SALSOMAGGIORE TERME

Ore 9.30       Raduno in Viale Corridoni (altezza Tommasini).

Ore 10.00      Partenza del corteo che attraverserà le vie del centro cittadino.

Ore 10.45      Comizio conclusivo in p.za Lorenzo Berzieri di Eleonora Ciullo, dirigente UILTRASPORTI Emilia e presentazione di Giulia Avanzi, segreteria FISASCAT CISL.

FORNOVO TARO

Ore 10.00      Concentramento in Piazza del Municipio e concerto del Corpo Bandistico Fornovese.

Ore 10.30      Partenza corteo.

Ore 10.45      Arrivo Foro 2000 (ex Foro Boario).

Ore 11.00      Saluto del Sindaco e comizio conclusivo di Sauro Salati, Segreteria FILLEA CGIL Parma , presentazione di Enrico Patroni, RSU Parmalat UILA UIL. Al termine della manifestazione verrà servito un rinfresco offerto dalla Camera del Lavoro di Fornovo.

FONTANELLATO

Ore 10.00      Concentramento Piazza della Rocca

Ore10.30       Partenza corteo con la banda Luigi Pini e deposizione corone sul Moonumento ai Caduti.

Ore 11.00      Comizio di Cesare Scalmani, della segreteria FILLEA CGIL Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il Museo d’Arte Cinese di Parma protagonista alla Sapienza di Roma

  • Cronaca

    Prosciutto di Parma, 2020 anno nero: calano vendite ed export

  • social

    Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento