Primo Maggio a Lesignano: decima edizione della Fésta dal Paisàn

La Fésta dal Paisàn è organizzata dalla Pro Loco di Lesignano in collaborazione con l'Associazione "Il Quadrifoglio", il gruppo Gemellaggio locale e con il Comitato agricoltori e non, ed è realizzata con il patrocinio del Comune di Lesignano, della Provincia di Parma

Primo maggio nel segno dell’agricoltura con bancarelle, prodotti della biodiversità,approfondimenti e uno speciale “Derby della risata” sul Parmigiano Reggiano. Primo maggio nel segno dell’agricoltura a Lesignano, dove per il decimo anno è in programma la Fésta dal Paisàn. La coincidenza con la Festa del Lavoro è tutt’altro che casuale: la scelta del primo maggio vuole infatti offrire una vetrina particolare alla manifestazione, valorizzando una componente fondamentale dell’economia del nostro territorio com’è appunto il lavoro dei campi. Pur sottoposta a sacrifici e tensioni enormi in questi anni, la realtà agricola, nella quale il Parmense ha una tradizione lunga, fruttuosa e riconosciuta nel mondo, resta infatti essenziale nel profilo economico ma anche sociale di un’area che non a caso è chiamata la Food valley italiana. La Fésta dal Paisàn è organizzata dalla Pro Loco di Lesignano in collaborazione con l’Associazione “Il Quadrifoglio”, il gruppo Gemellaggio locale e con il Comitato agricoltori e non, ed è realizzata con il patrocinio del Comune di Lesignano, della Provincia di Parma, e con il sostegno del Consorzio del Parmigiano Reggiano. Si tratta di una manifestazione ormai classica che si pone l’obiettivo di richiamare l’attenzione e l’interesse su quanto ruota attorno al lavoro dei campi, puntando a valorizzare la biodiversità e i prodotti tipici e dell’ agricoltura locale.

La Fésta dal Paisàn si snoderà per le strade del paese nel corso di tutta la giornata, con l’esposizione dei prodotti della biodiversità (particolare attenzione al maiale nero e algrano del miracolo tipico di Lesignano), di opere di pittura, di macchine agricole, parapendio, di macchine d’epoca.In piazza ci sarà un servizio cucina a mezzogiorno e sera curato dalla Proloco per allietare la giornata e la serata di tutti i partecipanti. In programma anche una competizione di Speed Pulling con i trattori che negli ultimi anni è diventata una delle attrazioni principali della manifestazione, diventando anche un appuntamento fisso per tutti gli appassionati di Parma e di varie provincie limitrofe.In serata, dalle 21,30, rilettura sui generis del Parmigiano Reggiano in uno specialissimo“Derby della risata”, spettacolo a colpi dibarzellette con il parmigiano Giampaolo Cantoni e il reggiano Willer Collura. Sarà anche l’ occasione, per chi non l’ avesse già fatto, di poter incontrare il gruppo dei “Cioldon ed Perma” che saranno presenti tutto il giorno con il loro gazebo per la raccolta fondi riguardante l’ iniziativa benefica di “ZIOPLUTO Pr’ì putèn” hanno scelto proprio Lesignano de Bagni come seconda tappa della distribuzione delle t-shirt che sono diventate ormai un “must” per i parmigiani che vogliono collaborare alla raccolta fondi per l’Oncoematologia Pediatrica dell’ Ospedale Maggiore di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione: ecco quando ci si può spostare da un comune all'altro per fare spesa

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Nuove chiusure e una 'finestra' per i regali: ecco come sarà il Natale parmigiano

  • Covid, netto calo dei positivi. Stabili le intensive, quattro i decessi

Torna su
ParmaToday è in caricamento