Cronaca

Parma | Galloppa e Pozzi in gruppo, Donadoni sorride e pensa a Ghezzal

Al fianco di FantAntonio è stato provato l'algerino con Belfodil che dovrebbe partire dalla panchina. Per il resto la squadra dovrebbe essere la stessa che ha battuto l'Inter

Il Parma va allo Stadium con un obiettivo preciso: strappare almeno un punto dove nessuno o quasi ci è mai riuscito perché i nemici da combattere a Torino sono due: lo Juventus stadium e la Juventus. L'onda dei ricorsi accompagnerà una squadra che si è rifatta sotto prepotentemente per la corsa alla salvezza, battendo l'Inter in casa e ridando una speranza ai tifosi di poter guardare le partite ancora alla domenica e non al sabato

Donadoni ha in mente di confermare la squadra che ha colpito e affondato l'Inter sabato sera con un dubbio che sembra andare verso la risoluzione. Ghezzal affiancherà il talento di FantAntonio con Belfodil pronto a subentrare nella partita per cercare di disseminare le sue sgroppate e intimidire una difesa che vive ore di angoscia per via della mancanza di Barzagli e Asamoah.

Certo che ad Allegri non mancano le alternative. La Juventus resta temibile anche se ha giocato in coppa e se ha qualche acciaccato non è il Parma che resta comunque in emergenza nonostante abbia aggregato Pozzi e Galloppa. A Collecchio tattica e atletismo fanno da padrone e dopo la seduta in palestra Donadoni ha condotto l'allenamento a porte chiuse e provato la squadra dell'assalto allo Juventus. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma | Galloppa e Pozzi in gruppo, Donadoni sorride e pensa a Ghezzal

ParmaToday è in caricamento