Processo Green Money: udienza rinviata al 19 novembre

Questa mattina i legali degli imputati hanno chiesto la ricusazione del giudice Nigro, che nel mese di giugno si era espresso negativamente sui patteggiamenti di pena raggiunti con la Procura di Parma.

Rinviata al 19 novembre prossimo l'udienza del processo Green Money, che vede imputati Gian Vittorio Andreaus, Ernesto Balisciano, Gianluca Facini, Carlo Iacovini,Tommaso Mori ed Emanuele Moruzzi accusati a vario titolo dei reati di peculato e corruzione.

Questa mattina avrebbe dovuto tenersi l'udienza con dei nuovi patteggiamenti mentre i legali degli imputati hanno chiesto una ricusazione del giudice Gabriele Nigro che nella precedente seduta di giugno aveva espresso parere negativo sugli accordi per le pene raggiunti con la Procura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di nuovo un niente di fatto per uno dei casi in cui sono coinvolti imprenditori e dirigenti comunali per affari poco chiari sulla gestione del verde pubblico di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Choc a Collecchio: muore a 12 anni per una malattia fulminante

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

Torna su
ParmaToday è in caricamento