menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Profughi, Fritelli: "Devono essere ospitati anche nei Comuni che si oppongono"

Il presidente della Provincia: "Ci sono Comuni particolarmente esposti come Salsomaggiore, Parma e Pellegrino mentre altri che sono ancora a quota zero, ci vuole condivisione"

Il presidente della Provincia Filippo Fritelli, in occasione della presentazione degli abbonamenti a tariffa agevolata per le famiglie in difficoltà, è tornato sul tema profughi. "Le novità sono che continuano ad arrivare alla spicciolata anche in provincia di Parma in quota a parte e la Prefettura sta cercando nuove strutture in giro, soprattutto nei Comuni che ne avevano pochi o non ne avevano. Ci sono Comuni particolarmente esposti come Salsomaggiore, Parma e Pellegrino mentre altri sono ancora a zero. L'appello che noi abbiamo fatto è che ci sia una condivisione e che ci sia un impegno per mandare i profughi  anche nei Comuni che si oppongono ma che non hanno titolo per farlo. Se la Prefettura volesse potrebbe mandargli comunque domattina, basta trovare un privato disponibile ad accoglierli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento