menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Carancini

Giovanni Carancini

Salsomaggiore, lettera con minacce e proiettili per il sindaco Carancini

Il primo cittadino di Salso, intanto, non ha voluto rilasciare dichiarazioni su quanto accaduto. Il plico è stato consegnato ai Ris che proveranno a ricavare indizi utili alle indagini

Il sindaco di Salsomaggiore, Giovanni Carancini, ha ricevuto nei giorni scorsi in Municipio un plico contenete una lettera con minacce e alcuni proiettili. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della città termale che hanno consegnato il materiale al Ris di Parma per consentire quelle analisi che potrebbero rivelare indizi importanti. Il primo cittadino di Salso, intanto, non ha voluto rilasciare dichiarazioni su quanto accaduto. Né sono trapelate notizie circa il contenuto della missiva e la tipologia di proiettili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Cronaca

    Bonaccini: "Se i contagi aumentano, pronti a chiudere le scuole"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento