Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Pablo / Viale Antonio Gramsci

Pronto soccorso, Defranceschi: "A rischio la sicurezza dei cittadini"

Il consigliere regionale grillino, in un'interrogazione alla giunta denuncia "problemi di organico, organizzazione del lavoro e di eccessivo carico, a repentaglio la qualità del lavoro e l'assistenza"

Il pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Parma, a detta del suo stesso personale, presenta "problemi di organico, organizzazione del lavoro ed eccessivo carico dello stesso", e questi fattori "mettono a repentaglio non solo la sicurezza e la qualità del lavoro degli operatori, ma anche la sicurezza e l'assistenza ai cittadini che si recano presso la struttura". A lanciare l'allarme, in un' interrogazione alla Giunta regionale, è il consigliere Andrea Defranceschi (Movimento 5 Stelle), che chiede alla Regione, "nell'ambito delle proprie competenze, cosa intende fare per risolvere con urgenza le problematiche".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto soccorso, Defranceschi: "A rischio la sicurezza dei cittadini"

ParmaToday è in caricamento