menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Langhirano, prosciuttificio B&B: presidio dei lavoratori ai cancelli

Flai Cgil: "L'azienda non ha alcuna volontà di salvaguardare i livelli occupazionali della società B.&B. Srl in liquidazione e, pertanto, a Gennaio 2015 procederà con il licenziamento di 11 persone, lavoratori e lavoratrici"

Prosciuttificio B.&B. SRL di Langhirano: stamattina si è svolto un presidio dei lavoratori davanti all'ingresso. "L'esito dell'ultimo incontro istituzionale -si legge in una nota della Flai Cgil- svoltosi ieri 4 dicembre 2014 presso la sede della Provincia di Parma, ha spazzato via ogni dubbio: l'azienda non ha alcuna volontà di salvaguardare i livelli occupazionali della società B.&B. Srl in liquidazione e, pertanto, a Gennaio 2015 procederà con il licenziamento di 11 persone, lavoratori e lavoratrici, che attualmente sono posti in regime di Cassa Integrazione a zero ore.

La Cassa Integrazione, infatti, oltre a non generare ulteriori costi per l'azienda, permetterebbe mantenere attivi i contratti di lavoro in attesa dell'arrivo di un acquirente che possa rilanciare l'attività produttiva e quindi far ripartire il lavoro.La Flai CGIL e il Comune di Langhirano, inoltre, hanno suggerito proposte concrete e si stanno adoperando (percorsi di formazione e ricollocazione del personale presso altre realtà produttive del territorio) per attivare un periodo, per un massimo di 5 mesi, di Cassa Integrazione Straordinaria in deroga. La mancanza di collaborazione da parte dell'azienda ci fa sospettare che siano in corso trattative per vendere l'azienda senza dipendenti, magari per poi riassumerne alcuni a condizioni contrattuali peggiori.

Esprimiamo quindi la nostra solidarietà alle maestranze della B. & B. srl e chiediamo ancora una volta all'azienda di riconsiderare la propria posizione e di collaborare con le Istituzioni (Comune di Langhirano e Provincia di Parma) e con il sindacato Flai Cgil, per difendere e tutelare la dignità e la professionalità dei lavoratori e delle lavoratrici della B.&B. Srl e per evitare l'impoverimento del settore e del territorio. Per coinvolgere la cittadinanza di Langhirano è organizzato oggi un presidio davanti all'azienda a partire dalle ore 11".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Salute

Che cos'è e come combattere la ritenzione idrica

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento