Prosegue la riduzione dei pazienti Covid al Maggiore: sono 300 i ricoverati

Il numero comprende anche i sospetti. Tiziana Meschi, direttore del dipartimento Medico-geriatrico dell'Ospedale di Parma

Prosegue la riduzione dei pazienti ricoverati. Ora all’Ospedale Maggiore i pazienti covid positivi sono ricoverati al padiglione Barbieri e nel reparto di Malattie infettivi.  Restano operativi i padiglioni Ortopedia e Torre Medicine che in questa fase  ospitano pazienti con quadri clinici di insufficienza respiratoria o con focolai bronco pneumonici da indagare, ma non covid positivi. In questi reparti in cui è in atto un lento e progressivo percorso per un graduale ritorno a percorsi non covid, restano in vigore tutte le norme e le cautele dei  percorsi covid positivi  a garanzia di tutti.   Ad oggi sono 300 i pazienti ricoverati tra covid positivi e sospetti, erano 302 nella giornata di ieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

Torna su
ParmaToday è in caricamento