menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contrasto allo sfruttamento della prostituzione: in esecuzione 15 provvedimenti cautelari

E' in corso una vasta operazione da parte dei Carabinieri di Parma, coordinati dalla Procura della Repubblica contro un gruppo di sfruttatori rumeni

E’ in corso da questa mattina un’operazione condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Parma nei confronti di soggetti in prevalenza di nazionalità rumena dediti allo sfruttamento ed al favoreggiamento della prostituzione nella città. Quindici le persone interessate dal provvedimento coercitivo emesso dal G.I.P di Parma su richiesta della Procura della Repubblica. L’indagine, avviata dal Reparto Operativo parmigiano nel marzo 2016, ha consentito di: documentare la gestione di circa 40 prostitute rumene operanti nella principale arteria stradale di attraversamento della città (via Emilia) da parte degli indagati; l’esistenza di accordi di cartello tra gli sfruttatori e la stretta collaborazione tra gli stessi nel controllo del territorio al fine di scambiarsi informazioni sull’eventuale presenza delle Forze di polizia; il controllo esercitato dai rei sull’intera arteria cittadina nella quale le ragazze
non soggette alla loro potestà potevano esercitare unicamente pagando loro rilevanti importi settimanali.

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa presso la sede del Comando Provinciale di Parma alle ore 11.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento