menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo striscione del Gap

Lo striscione del Gap

Gap, striscione contro la guerra 'umanitaria': "Giu le mani dalla Siria"

Ieri gli attivisti del Gruppo di Azione per la Palestina hanno lanciato il messaggio dal cavalcavia pedonale in via Emilia Est, proprio il giorno del corteo di Roma per chiedere l'intervento contro il regime di Assad

E' stato posizionato ieri al centro del cavalcavia pedonale in Via Emilia Est. Uno striscione firmato dal Gruppo d'Azione per la Palestina in solidarietà al popolo siriano e contro l'intervento militare, definito di carattere 'umanitario' che sembra sempre più probabile, dopo gli avvenimenti degli ultimi giorni. "Giù le mani dalla Siria" è il testo dello striscione che intende sottolineare che 'non esistono guerre umanitarie'. Il messaggio degli attivisti parmigiani, che lavorano per la solidarietà al popolo palestinese, è stato lanciato proprio il giorno del corteo a Roma, promosso dal CND siriano, per chiedere un intervento umanitario contro il regime di Assad.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento