menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provenzano ricoverato: è grave. L'avvocato: "Una vergogna che si ancora al 41 bis"

Peggiorano le condizioni del boss Bernardo Provenzano, di nuovo ricoverato all'ospedale di Parma per un'infezione intestinale e una forte febbre

Peggiorano le condizioni del boss Bernardo Provenzano, di nuovo ricoverato all'ospedale di Parma per un'infezione intestinale e una forte febbre. Ai familiari del capomafia è stata chiesta l'autorizzazione per l'applicazione di un sondino naso-gastrico che dovrebbe consentire l'idratazione e l'alimentazione del paziente. "E' una vergogna che il mio assistito continui ad essere sottoposto al 41 bis nonostante le sue condizioni", ha commentato il legale di Provenzano, l'avvocato Rosalba Di Gregorio, che nei mesi scorsi, proprio per il cattivo stato di salute del boss, affetto da patologie cardiache, neurologiche e da una recidiva di tumore, aveva chiesto la revoca del carcere duro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento