Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Cortile San Martino / Strada Burla

Provenzano nel carcere di Parma: il trasferimento per cure appropriate

Lo ha stabilito la Corte d'Appello di Palermo, accogliendo le richieste del pg emesse dopo la diagnosi dell'oncologo Alabiso. Il boss ha un tumore retrovescicale e sarà seguito dal vicino istituto di cura

Il capomafia Bernardo Provenzano è stato trasferito dal carcere di Novara a quello di Parma. Lo ha stabilito la Corte d'Appello di Palermo per permettere cure appropriate al boss, accogliendo le richieste del pg che si era pronunciato dopo la diagnosi dell'oncologo Oscar Alabiso, primario di Oncologia a Novara, che aveva riscontrato la presenza di un tumore retrovescicale. Nel carcere di Parma il boss sarà seguito dal vicino istituto di cura che potrà monitorare costantemente la sua salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provenzano nel carcere di Parma: il trasferimento per cure appropriate

ParmaToday è in caricamento