Provincia, incontro con i senegalesi: "Siete un patrimonio per la città"

Dopo gli omicidi di Firenze e la fiaccolata di sabato scorso la comunità di Parma e provincia è stata invitata dal Presidente Vincenzo Bernazzoli: "Respingiamo violenza e razzismo"

La comunità senegalese in Provincia

Dopo la fiaccolata di sabato scorso la comunità senegalese di Parma e provincia è stata ricevuta oggi in Provincia. “Vi consideriamo un patrimonio di Parma”. Il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli rivolge un saluto ai rappresentanti della comunità senegalese che vive e lavora nel Parmense. L'incontro svoltosi oggi, promosso dal presidente del Consiglio provinciale Mario De Blasi alla presenza dei capigruppo, per testimoniare la vicinanza e la solidarietà dell’Ente dopo i fatti di Firenze e insieme la condanna del Consiglio provinciale di quanto accaduto. “Respingiamo qualsiasi forma di violenza e razzismo – ha detto l’assessore alle Politiche sociali Marcella Saccani aprendo l’incontro – vi siamo vicini e vogliamo costruire insieme una prospettiva di progresso per voi e i vostri familiari”.

“E’ significativo vedervi seduti nei banchi del Consiglio provinciale, una istituzione che dovrebbe rappresentare tutti quelli che lavorano e vivono in questa comunità – ha detto De Blasi – L’omicidio su basi razziali avvenuto a Firenze ci ha colpito profondamente e abbiamo voluto incontrarvi per porgere le condoglianze ai compatrioti di queste vittime”. “Siamo orgogliosi di essere stati invitati qui e di ricevere solidarietà e compassione da voi, questo ci va dritto al cuore – ha detto il rappresentante della comunità senegalese Oscar Mbengue – e siamo orgogliosi di essere immigrati a Parma, dove è possibile una immigrazione partecipativa, da governare, per un futuro da fare insieme”.

Oscar Mbengue ha anche ricordato i progetti che si stanno portando avanti in Senegal insieme alla Provincia di Parma. Fra questi la formazione in campo alimentare e il progetto “Laura” per sostenere le ragazze a studiare nelle scuole senegalesi. “Grazie per la testimonianza e per la vostra politica. Sapremo portare questa solidarietà al di là dei confini di questo territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento