Cambiamenti climatici, incontro di Filippo Fritelli con Erik Assadourian

E’ stato estremamente cordiale l’incontro che si è svolto stamattina in Piazza della Pace tra il Presidente della Provincia Filippo Fritelli ed Erik Assadourian del World Watch Institute

E’ stato estremamente cordiale l’incontro che si è svolto stamattina in Piazza della Pace tra il Presidente della Provincia Filippo Fritelli ed Erik Assadourian del World Watch Institute, che era accompagnato dal Sindaco di Parma Federico Pizzarotti, dall’assessore all’Ambiente del Comune di Parma Gabriele Folli e da Rossano Ercolini di Zero Waste Italy.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I presenti hanno convenuto sulla necessità che sia i singoli sia le istituzioni adottino comportamenti virtuosi in materia di salvaguardia del suolo, per contrastare i cambiamenti climatici in atto e per evitare disastri come quelli che hanno colpito recentemente la città e il Parmense. Assadourian ha portato alcuni interessanti esempi di politiche adottate negli Usa e ha parlato di “resilienza”, concetto utile per progettare modi di vita sostenibili pur in questi tempi difficili. Ercolini ha suggerito l’opportunità di creare un tavolo che coinvolga tutte le istituzioni locali per ripensare il futuro della nostra Food Valley.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento