Decreto sblocca pagamenti, la Provincia ha saldato le fatture alle imprese

Bernazzoli: “Abbiamo utilizzato al meglio lo spazio finanziario concesso dal decreto sblocca pagamenti saldando in poche settimane le fatture alle imprese che con queste nuove risorse potranno continuare la loro attività"

“Abbiamo utilizzato al meglio lo spazio finanziario concesso dal decreto sblocca pagamenti saldando in poche settimane le fatture alle imprese che con queste nuove risorse potranno continuare la loro attività”. Vincenzo Bernazzoli, presidente della Provincia di Parma sottolinea la capacità dell’ente da lui presieduto di immettere sul territorio i 7milioni e 434 mila euro concessi dal decreto del governo affinché gli enti locali potessero sforare il patto di stabilità e saldare le fatture alle imprese.

“Le imprese che hanno lavorato con noi stanno ricevendo, finalmente, quanto spettava loro – spiega Bernazzoli. La celerità con cui abbiamo operato è determinata dal lavoro del nostro personale, che agisce con efficienza, anche e nonostante lo stillicidio di notizie a cui sono sottoposti. Continueremo a lavorare al servizio dei cittadini”. Ad oggi sono complessivamente 59 le Province che hanno saldato oltre il 70% dei loro debiti: di queste 43 Province hanno pagato tra il 90 e il 100 per cento del dovuto alle imprese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento