menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Public Money, indagini concluse: 12 capi d'accusa per Vignali

Nell'avviso di conclusione indagini, depositato ieri dalla Pm Paola Del Monte sono stati confermati tutti i 12 capi d'accusa per Pietro Vignali: peculato e corruzione dal 2007 al 2011

Public Money. La mattina del 13 gennario 2013 Parma si sveglia con un nuovo terremoto giudiziario-politico. La Guardia di Finanza fa scattare le manette per Pietro Vignali, Angelo Buzzi, Luigi Villani e Andrea Costa. Secondo l'accusa i quattro avrebbero utilizzato 3.5 milioni di euro di soldi pubblici per finanziare la campagna elettorale dell'ex sindaco Pietro Vignali: nell'inchiesta sono coinvolte anche altre persone.

Nell'avviso di conclusione indagini, depositato ieri dalla Pm Paola Del Monte, come riferito dalla Gazzetta di Parma, sono stati confermati tutti i 12 capi d'accusa per Pietro Vignali: peculato e corruzione dal 2007 al 2011. L'avviso di conclusione indagini è indirizzato ad altre 13 persone, oltre che all'ex sindaco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Salute

Che cos'è e come combattere la ritenzione idrica

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento