menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La pubblicità dichiarata ingannevole

La pubblicità dichiarata ingannevole

Pubblicità, il Giurì dà ragione a Barilla: "Quella Plasmon è ingannevole"

L'azienda parmigiana: "Questo dispositivo aiuta a riportare la verità e correttezza nei confronti di milioni di persone. Attendiamo inoltre con fiducia l'udienza del Tribunale di Milano del 28 dicembre"

"Siamo molto lieti che il Giurì di Autodisciplina nel dispositivo odierno ha dichiarato ingannevole e denigratoria la pubblicità comparativa di Plasmon". Lo afferma un portavoce della Barilla dopo la pronuncia del Giurì di Autodisciplina pubblicitaria sulla guerra tra i due gruppi alimentari aperta lo scorso 30 novembre da una pubblicità comparativa di Plasmon che confrontava alcuni suoi prodotti dedicati all'infanzia con prodotti Barilla. "Questo dispositivo aiuta a riportare la verità e correttezza nei confronti di milioni di persone che ogni giorno scelgono la qualità e la sicurezza dei nostri prodotti. Attendiamo inoltre con fiducia l'udienza del Tribunale di Milano del 28 dicembre, ricordando che lo stesso ha fin qui inibito a Plasmon di proseguire con la sua campagna".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

  • Cronaca

    Vaccinazioni per gli over 80: lunedì tra disagi e ritardi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento