menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Public Money, Vignali risarcirà quasi 1 milione di euro - Pizzarotti: "Chiusa una storia negativa, ora guardiamo avanti"

"Ora possiamo dirlo: siamo di fronte ad una svolta storica per la città - commenta il sindaco Federico Pizzarotti - che, pur non dimenticando la ferita subita nella dignità e nell'immagine, può voltare pagina e guardare al futuro"

Il Comune di Parma esprime la massima soddisfazione per il risarcimento del danno previsto nell'accordo raggiunto con l'ex sindaco Pietro Vignali, reso possibile anche per effetto dei tempi celeri di definizione della vicenda giudiziaria. I contenuti  dell'atto non sono ora rivelabili, in quanto si resta in attesa della definizione delle procedure in fase esecutiva.

"Ora possiamo dirlo: siamo di fronte ad una svolta storica per la città - commenta il sindaco Federico Pizzarotti - che, pur non dimenticando la ferita subita nella dignità e nell'immagine, può voltare pagina e guardare al futuro.  E' probabilmente uno dei primi casi in Italia in cui chi ha causato danni economici alla pubblica amministrazione  commettendo reati, sarà chiamato a risarcire il Comune, e quindi i cittadini. Da oggi possiamo tornare ad avere più fiducia nelle istituzioni e nella politica".


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Cronaca

    Bonaccini: "Se i contagi aumentano, pronti a chiudere le scuole"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento