Pusher latitante bloccato in via Brescia, in casa cocaina e marijuana: arrestato 27enne nigeriano

Il giovane si era reso irreperibile dopo che la condanna per spaccio, per un episodio del 2015, era diventata definitiva

E' stato bloccato mentre usciva da una palazzina di via Brescia: un 27enne nigeriano, irreperibile da quando la sua condanna per spaccio era diventata definitiva, conservava nella casa in cui era alloggiato 6 ovuli di cocaina e 2 sacchetti con la marijuana. Il giovane è stato arrestato dai poliziotti della Squadra Mobile di Parma che, dopo averlo identificato lo hanno perquisito ed hanno perquisito anche l'abitazione. Nel 2015 era già stato condannato per spaccio e avrebbe dovuto scontare ancora otto mesi di reclusione. Oltre alla droga aveva in casa anche più di 20 grammi di mannitolo, sostanza utilizzata per tagliare la droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento