menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pusher minorenne fermato a Fidenza: spacciava marijuana

Nell’ambito della perquisizione domiciliare è stato ritrovato con della sostanza in casa

Proseguono i controlli del territorio disposti dal comando Provinciale Carabinieri di Parma per prevenire e reprime i reati predatori e dello spaccio di sostanoza stupefacente. Ieri, i Carabinieri della   Compagnia di Fidenza unitamente al Nucleo Cinofili di Bologna hanno controllato le zone dove più di frequente avviene lo spaccio di stupefacente. Sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio un 18enne italiano residente a Fidenza ed un ragazzo del 2004 di origine magrebina in Italia senza fissa dimora. A seguito di perquisizione personale e domiciliare, al 18enne, sono stati sequestrati 40 grammi di marjuana. Mentre al minore sono stati rinvenuti 10 grammi della stessa sostanza stupefacente suddivisa in dosi. Nel corso del servizio sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori 3 soggetti trovati complessivamente in possesso di 7 grammi di marijuana. Il minore è stato affidato alla comunità di Colorno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 5 morti e 52 nuovi casi

  • Cronaca

    Coronavirus. Nessuna zona "rosso scuro" per l'Emilia-Romagna

  • Sport

    Dal lockdown non sai più vincere: Parma, che ti è successo?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento