Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Parco Falcone e Borsellino

Pusher si scaglia con la bici contro l'auto della polizia: 26enne arrestato al parco Falcone Borsellino

Il giovane nigeriano è stato bloccato ed ora si trova in via Burla

Ha visto i poliziotti entrare all'interno del parco Falcone Borsellino con alcune pattuglie per un controllo antidroga ed ha cercato di scappare a bordo della sua bicicletta, poi - per impedire ad un poliziotto di scendere dall'auto - si è scagliato con la bici contro la portiera del veicolo, causando alcuni danni. Un 26enne nigeriano è stato bloccato ed arrestato dai poliziotti delle Volanti che, dopo essere entrati all'interno dell'area verde per alcuni controlli - da due ingressi diversi - si sono accorti della presenza del giovane, che ha tentato la fuga in bici.

Il ragazzo, che è stato perquisito, aveva 11,5 grammi di hashish in tasca: per lui è scattato l'arresto con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il 26enne è stato anche denunciato per danneggiamento ed inosservanza dell'ordine del Questore di lasciare il territorio italiano. Il nigeriano si trova nel carcere di via Burla: il giudice, visto i precedenti e il pericolo di fuga, ha disposto la custodia cautelare in carcere. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher si scaglia con la bici contro l'auto della polizia: 26enne arrestato al parco Falcone Borsellino

ParmaToday è in caricamento