Questura in azione contro gli immigrati irregolari: espulsi 12 stranieri

L'Ufficio Immigrazione ha espulso dodici immigrati, irregolari sul territorio italiano e con gravi precedenti penali

Dodici stranieri, irregolari sul territorio nazionale e con alle spalle numerosi precedenti penali, sono stati espulsi - nel corso delle ultime due settimane - dall'Ufficio Immigrazione della Questura di Parma. I poliziotti hanno lavorato per arrivare all'identificazione e per espletare le pratiche per i provvedimenti di espulsione: l'obiettivo è quello di tutelare il territorio di Parma ed i cittadini dalla presenza di persone potenzialmente a rischio di commissione dei reati, anche gravi. In particolare un cittadino della Guinea di 31 anni, pregiudicato, è stato accompagnato al Cpr di Bari, un senegalese di 26 anni, pregiudicato, è stato raggiunto dall'ordine di espulsioneda parte del Questore di Parma, così come un nigeriano di 25 anni, un tunisino pregiudicato e un cittadino nigeriano di 28 anni. Un nigeriano di 35 anni, già raggiunto da un provvedimento di espulsione e pregiudicato, è stato accompagnato nel Cpr di corso Brunelleschi a Torino, un altro nigeriano di 35 anni è stato raggiunto dall'ordine di espulsione, un pregiudicato tunisino di 27 anni è stato portato al Cpr di Brindisi Restinco mentre un marocchino di 46 anni, poco dopo essere stato scarcerato, è stato portato al Cpr di Palazzo Gervasio a Potenza. Un cittadino del Gambia di 23 anni e pregiudicato è stato portato a Bari Palese mentre un cittadino marocchino di 37 anni è stato portato a Potenza


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIRUS CINESE | CASO SOSPETTO A PARMA: donna al Maggiore

  • Collecchio: è morto il bimbo di 5 anni precipitato dalla finestra

  • Pauroso schianto tra auto e camion nella notte a Botteghino: un morto

  • Regionali, a Parma vince la Borgonzoni: Lega primo partito al 36,50%

  • Il voto in provincia: Borgonzoni batte Bonaccini in 42 Comuni su 44

  • Scontro frontale a Botteghino: muore un 33enne di Pilastrello

Torna su
ParmaToday è in caricamento