menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arresto dei carabinieri

Arresto dei carabinieri

Colpi a raffica nei negozi grazie alla borsa schermata: tre in manette

Tre rumeni rubavano capi d'abbigliamento eludendo i dispositivi antitaccheggio con delle sacche rivestite all'interno con buste per surgelati. Beccati dopo un colpo alla profumeria del Barilla Center

Rubavano capi d'abbigliamento nei negozi del centro eludendo i dispositivi antitaccheggio grazie alle borse schermate, delle sacche rivestite all'interno con buste per surgelati avvolte nel nastro adesivo per pacchi che impedisce il riconoscimento del prodotto.
Sono stati arrestati dai carabinieri di Parma tre rumeni: due uomini di 31 e 33 anni pregiudicati e una donna di 23 anni.

I tre avevao colpito ripetutamente i negozi di via Repubblica, via Mazzini e della via Emilia. Giovedì scorso sono entrati nella profumeria del Barilla Center e hanno cominciato a fare razzia di prodotti. La commesse se n'è accorta ed è intervenuta, ricevendo anche minacce e spintoni. Poi ha allertato i carabinieri che, arrivati immediatamente sul posto, hanno bloccato i tre malviventi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento