menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il boss Raffaele Cutolo ricoverato d'urgenza all'Ospedale Maggiore

E' detenuto al 41 bis nel carcere di via Burla: è stato colpito da una crisi respiratoria

Il boss Raffaele Cutolo è stato ricoverato d'urgenza all'ospedale di Parma. Il fondatore della Nuova Camorra Organizzata è stato trasferito nel reparto riservato ai detenuti. Cutolo è detenuto al regime del 41bis all'interno del carcere di via Burla. Non si hanno notizie certe sulle sue condizioni che hanno comunque preoccupato i medici del carcere che hanno chiesto il trasferimento nella più attrezzata struttura ospedaliera. Massimo riserbo è stato chiesto dalla famiglia e dal suo legale, Gaetano Aufiero.

Già nelle scorse settimane il penalista aveva inoltrato una richiesta al tribunale di Sorveglianza per ottenere un permesso. Cutolo soffre già da tempo di diverse patologie ed è detenuto ininterrottamente dal 1979 e al regime del carcere duro dal 1995. In totale sono 55 gli anni che ha trascorso da detenuto, 39 dei quali in isolamento. Da pochi mesi il regime carcerario a cui è sottoposto non gli permette più di abbracciare sua figlia Denise che ha compiuto 12 anni e può parlargli solo attraverso il vetro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma da arancione a gialla? Venerdì la decisione

  • Attualità

    Vaccino: a Parma somministrate 16.341 dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento