menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I ladri svaligiano gli appartamenti: gli scippatori fanno razzia sui bus

Tra il 5 ed il 7 novembre si sono verificati numerosi furti in appartamenti, negozi ed uffici mentre sui bus delle linee 3,4,5,8 giovani e anziani sono rimasti vittime dei borseggiatori

Hanno agito in diverse zone della città di Parma e sono entrati all'interno delle abitazioni dopo aver danneggiato porte e finestre. Tra il 5 ed il 7 novembre i ladri hanno visitato numerosi appartamenti in strada Eja, via Puzzarini, strada Martinella, via Newton, Borgo delle Grazie, strada Langhirano, via Fratelli Bandiera, stradello Mozzani e viale Vittoria. I poliziotti delle Volanti hanno effettuato i sopralluoghi all'interno delle case. I malviventi, dopo essere entrati anche in alcuni locali che ospitano uffici e negozi, hanno rubato monili d'oro e contanti. Il bottino dei furti deve ancora essere quantificato. Nei giorni 3 e 4 novembre, poi, si sono verificati numerosi scippi sui mezzi pubblici: le vittime, giovani donne e uomini ma anche persone anziane, hanno avuto a che fare con alcuni borseggiatori mentre si trovavano sulle linee 4,3,8 e 5. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento